Account
Please wait, authorizing ...
×

"Con quella grata udienza che solete", lettura dall’Orlando furioso con musica e illustrazioni

Scritto da
Lunedì 9 maggio 2022, in Aula magna, è stata organizzata la lettura dall’Orlando furioso con musica e illustrazioni dal titolo "Con quella grata udienza che solete".

Vi comunichiamo con piacere che per le vostre classi è stata organizzata la lettura dall’Orlando furioso con musica e illustrazioni

Con quella grata udienza che solete

a cura di Arianna de Angelis, Michele Stanga e Giacomo Stanga

lunedì 9 maggio 2022

10.05-10.50: 3A, 3B, 3L

10.55-11.40: 3E, 3H

in Aula magna

Nato dall’unione di tre diversi media (narrazione, musica e illustrazione), il progetto si inserisce in una linea – quella delle letture dell’Orlando Furioso – che non è certo nuova, ma è stata per molti anni “dormiente”, un po’ nascosta dietro quella delle più eseguite letture dantesche.

La lettura di vari episodi del poema (circa quaranta ottave scelte dal primo canto) è introdotta da una breve presentazione di Giacomo Stanga, che ne riassume i principali argomenti, e accompagnata poi in tempo reale dalle illustrazioni di Arianna de Angelis, proiettate seguendo il ritmo della trama ariostesca. Il supporto visivo aiuta sì la comprensione della storia laddove il dettato cinquecentesco si fa troppo oscuro, ma soprattutto reinterpreta personaggi ed eventi e fornisce al pubblico un’idea già mediata degli avvenimenti e delle lezioni che ancora oggi possiamo trarne.

A completare il trittico della pièce, la musica dal vivo di Michele Stanga (calcata sui giri che già i coevi eseguivano a supporto delle ottave cantate, ma arrangiata anche grazie all’uso della loop machine) segue e sottolinea con discrezione il ritmo del racconto. L’esperimento, che ha debuttato sul palco di Balerna all’interno della rassegna “Botteghino del teatro”, si prefigge quindi l’ambizioso obiettivo di avvicinare chi non la conosca alla monumentale opera ariostesca attraverso media moderni e un’interpretazione popolare, mantenendo però intatto il testo originale, letto sempre integralmente: la forza dei versi di Ariosto rimane così viva, ritrovando modo di interagire con un pubblico più largo di quello degli specialisti (che pure, si spera, apprezzeranno la fedele lettura) e impressionando, emozionando e trasportando come fa da oltre cinquecento anni una nuova platea.

La partecipazione all’attività è obbligatoria. I docenti accompagnatori dovranno quindi firmare come d’abitudine il registro delle assenze.

 

 

 

Letto 389 volte

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO